Accessories http://fashionmacaron.it Wed, 20 Sep 2017 07:19:04 +0000 Joomla! - Open Source Content Management en-gb Brian Atwood http://fashionmacaron.it/brian-atwood.html http://fashionmacaron.it/brian-atwood.html Un puzzle sui piedi!!!

Brian Atwood,Shoes Designer nasce a Chicago e debutta nel 2001

con il suo brand raggiungendo rapidamente un posto di rilievo nel settore della moda calzaturiera internazionale. Si trasferisce nella grande mela e termina i suoi studi alla Fashion Insitute of  Technology della State University of New York. Successivamente si trasferisce in Europa e viene assunto da Gianni Versace per curare la linea Versus e successivamente per la linea di accessori e calzature donna. Lavora anche dal 2007 al 2012 come Direttore Creativo dell'azienda Bally. Le sue calzature sono usate da Sarah Jessica Parker e dalle sue amiche e dalle fashion addicted nel film "Sex and City 2". Nella image- gallery ci sono i sandali della collezione primavera\estate 2014.

]]>
Accessories Thu, 08 May 2014 13:40:17 +0000
Hermès http://fashionmacaron.it/hermes.html http://fashionmacaron.it/hermes.html Hermès

Soie-Cool

Borsa in seta stampa "Brazil", color grafite e vitello Barénia, color fulvo, tracolla intrecciata in cordoni di seta per portabilità a spalla o a mano, base 22 cm

Breve Storia della Maison.

Hermès è un'azienda francese di moda (alta moda e prêt-à-porter, accessori, pelletteria, borse, arredamento, accessori per la casa, gioielli, profumi e valigie di lusso). La storia dell'azienda ebbe inizio nel 1837, quando Thierry Hermès, sellaio, aprì a Parigi una bottega per bardature e finimenti da cavallo. Successivamente,i suoi successori trasferirono l'attività in rue du Faubourg-Saint-Honoré, nella sede che è divenuta storica e che tuttora è il quartier generale della maison e la sua passerella commerciale. Negli anni 1920 Emile-Maurice Hermès, nipote del fondatore, iniziò a creare capi in pelle di daino. Nel 1927 fu lanciata una linea di gioielli ispirati al mondo equestre e, nel 1929 la prima collezione di moda femminile disegnata da Lola Prusac. Il decennio successivo vide un grande sviluppo delle attività e delle nuove creazioni, che lanciarono l'azienda e la resero riferimento per la moda, come la cintura che prende spunto dal collare per cani e la borsa ispirata a quelle da sella che, lanciata per la prima volta nel 1935 e poi ridotta di volume, divenne celebre nel dopoguerra grazie a Grace Kelly, che la sfoggiò nel 1956 sulla copertina di Life e la fece ribattezzare Kelly. Nel 1951, alla morte di Emile-Maurice, la gestione dell'azienda passa ai generi Robert Dumas e Jean Guerrand. La maison, negli anni 1960, debutta anche nell' ambito della profumeria. Il marchio è particolarmente noto per i foulard.Tra le creazioni più famose della maison ricordiamo la Birkin e la Kelly.

]]>
Accessories Mon, 05 May 2014 17:01:58 +0000
Cèline http://fashionmacaron.it/celine.html http://fashionmacaron.it/celine.html  the only purse!!!

Il marchio Céline nacque nel 1945,

inizialmente come laboratorio di calzature su misura per bambini, e successivamente ampliò producendo scarpe da donna e accessori. Le prime linee di pret-a-porter furono lanciate solo negli anni sessanta. Lo stilista statunitense Michael Kors fu nominato, come primo direttore creativo e stilista delle collezioni moda femminili del marchio. Durante il suo periodo presso Céline, Michael Kors trasformò l'azienda in una delle più richiesete case di moda internazionali. Kors lavorò per il marchio sino al 2004, anno in cui prese il suo posto il designer italiano Roberto Menichetti. Dopo soltanto un anno Menichetti fu sostituito dalla stilista croata Ivana Omazic, che precedentemente  aveva lavorato per Romeo Gigli, Prada, Jil Sander e Miu Miu. Il 4 settembre 2008, Bernard Arnault, presidente del gruppo LVMH, ha nominato Phoebe Philo come nuova direttrice creativa di Céline, Philo ha iniziato a lavorare per Celine nell'ottobre dello stesso anno, e la sua prima collezione è stata presentata a maggio 2009.Cèline tra le giovani ragazze di oggi è maggiormente conosciuta per le sue bors indossate da donne dello spettacolo e non ed io viaggiando in rete ho visto alcune borse della collezione primvera\estate 2014 e ho selezionato alcune borse che più mi piacevano guardate la gallery non rimmarrete assolutamente delusi!!!

]]>
Accessories Fri, 02 May 2014 14:22:19 +0000
TOM FORD http://fashionmacaron.it/tom-ford.html http://fashionmacaron.it/tom-ford.html Ammazza che gambe!!!

Nasce nel 1961 a Austin,Texas.

Effettua gli studi presso la St. Michael's High School e successivamente alla Santa Fe Preparatory School, diplomandosi nel 1979. All'età di 17 anni si trasferisce a New York, dove, oltre a studiare alla Parsons School of Design. In quegli anni frequenta la leggendaria discoteca Studio 54 conosce Andy Warhol, guru della pop art. Memorabili sono le notti passate da Ford allo Studio 54 ispirandosi ai personaggi che frequentavano il club, correndo poi a disegnare schizzi nella caffetteria poco distante. Successivamente lavora a Parigi per sei mesi come stagista nell'ufficio stampa di Chloé. Dopo aver studiato moda per anni, si laurea nel 1986, ma in  architettura. Entra poi a far parte dello staff creativo della designer Cathy Hardwick; la svolta decisiva avviene però nel 1988, quando passa alla Perry Ellis come Direttore del Design sotto la supervisione di un'altra figura fondamentale del mondo della moda: Marc Jacobs. Il 1990 è il vero anno della svolta. Ford cambia radicalmente imbarcandosi nell'avventura del marchio Gucci, sull'orlo della bancarotta. Inizialmente occupa la posizione di responsabile dell'abbigliamento donna ready-to-wear, passando poi nel 1992 a Direttore del Design. Nel 1994 Gucci viene acquistata da un fondo di investimento del Bahrain, Investcorp, e Ford scala ancora posizioni diventando Creative Director, con responsabilità sulla produzione e sull'immagine della compagnia. Il 1995 è l'anno che rilancia Gucci e Ford nel gotha della moda mondiale, grazie alle linee guida stilistiche e alle mirate campagne pubblicitarie del designer texano in collaborazione con la stylist francese Carine Roitfeld e al fotografo Mario Testino. Ford capisce subito l'importanza delle campagne pubblicitarie e inizia collaborazioni con grandi fotografi come Richard Avedon, Steven Meisel, Helmut Newton, Herb Ritts. Nel 2000 assume anche l'incarico di Creative Director per Yves Saint Laurent, dopo che questa entrò a far parte del gruppo Gucci. La sua campagna pubblicitaria per il profumo YSL M7 resta particolarmente famosa perché ritrae il campione di arti marziali Samuel de Cubber in posa completamente nudo. Ad aprile del 2003, partecipa al Metropolitan Meuseum al "Gala per la Moda ed il Costume". Per l'occasione disegna dei vestiti col marchio Gucci, appositamente per Diana Ross e Nicole Kidman, che sono, per lui,una "fonte di ispirazione". Nel 2004 Tom Ford lascia il gruppo Gucci ma sa bene di aver lasciato un'importante impronta nella famosa casa di moda. Il duo Ford-De Sole ha creato nel 2004 la società "Tom Ford" che lavora nell'ambito della moda. Per ora collabora con Estée Lauder per quanto riguarda profumi e cosmetica. Ora ha creato una collezione di occhiali da sole col suo nome. Per rimanere fedele alla sua stravaganza e voglia di creare qualcosa di diverso riveste alcuni dei suoi occhiali in pelle di capretto. Il 12 aprile 2007 viene aperta la prima boutique a Madison Avenue a New York. Inoltre dopo la collaborazione con il gruppo Estèe Lauder ha lanciato sul mercato un suo profumo dal nome di "Black Orchid" disponibile in diversi formati tra cui un'edizione limitata con un prezioso flacone di cristallo nero Lalique. Nella primavera del 2007 è stata presentata la collezione maschile che porta il suo nome. La linea menswear sarà disponibile fino al 2008 nelle boutique monomarca Ermenegildo Zegna e successivamente in punti vendita selezionati. Per le campagne pubblicitarie delle sue linee si è affidato allo stile forte dei fotografi  Marilyn Minter e Terry Richardson.Oggi ho selezionato alcuni dei prodotti che più mi piacevano dal sito di Tom Ford ovviamente avrei caricato tutto, perchè è tutto straordinariamente bello ma io ho selezionato gli acessori:scarpe, borse e accessori che più mi piacevano quindi come al solito vi consiglio di guardare la galeery rimarrete soddisfatti!!!!

]]>
Accessories Wed, 30 Apr 2014 16:41:24 +0000
DG Bijoux http://fashionmacaron.it/dg-bijoux.html http://fashionmacaron.it/dg-bijoux.html Troppo cool!!!!

Salve ragazzi e ragazze,

buon pomeriggio oggi inizio decido di iniziare pubblicando qualche accessorio della collezione primavera\estate 2014 degli stilisti Dolce&Gabbana, questo anno mi piace molto ciò che hanno proposto partendo dalle scarpe arrivando agli accessori. Spesso molto spesso pubblico foto o articoli di case di moda molto costose, ma io non per questo ho tutti gli accessori (borse, scarpe,gioielli) che pubblico, lo faccio perchè potrebbero essere uno spunto, un'idea da dove partire per trovare qualcosa di simile che ci possa piacere, qualcosa che manca nel nostro guardaroba che cercavamo da tempo ma non abbiamo mai trovato. Io vorrei poter comprare tutte quelle bellissime cose che pubblico e forse qualcuna magari con qualche sacrificio potrei comprarla ma altrimenti ispirandomi alle cose che più mi piacciono cerco di comprare low-cost.Vi consiglio comunque vivamente di dare una guardata alla gallery gli accessori DG sono molto belli!!!!

]]>
Accessories Wed, 30 Apr 2014 13:54:07 +0000
DG eye-wear http://fashionmacaron.it/dg-eye-wear.html http://fashionmacaron.it/dg-eye-wear.html Absolute DG!!!

Gli stilisti Dolce&Gabbana famosi anche per i loro occhiali da sole

,ogni anno creano degli  special edition creati con materiali differenti, pregiati,preziosi o sempicemente dal deisgn più particolare. Oggi vi propongo alcuni dei loro occhiali proposti da loro per la primavera\estate 2014. Questa è la prima volta che pubblico sul mio blog questo tipo di accessorio ma non vi nascondo che per me sono uno degli accessori indispensabili ne ho svariati modelli,di svariate griffe ma anche di giovani case emrgenti che prongono modelli decisamente particolari,pensandoci dovrei comprarne qualche altro modello in vista di questa estate. Che ne dite????Forse forse comprerò uno di questi bellissimi modelli????Aspettate ragazzi tocca sempre fare i conti con il portafoglio e il mio è spesso vuoto date le mie mani non semlicemente bucate ma con una voragine.

Mi raccomando guardate la gallery trovete altri pezzi della collezione molto belli!!!!

]]>
Accessories Thu, 24 Apr 2014 15:08:57 +0000
Falabella by Stella McCartney http://fashionmacaron.it/falabella-by-stella-mccartney.html http://fashionmacaron.it/falabella-by-stella-mccartney.html La mitica,l'unica,la sola!!!!

Stella McCartney è una stilista britannica.

Ha iniziato ad interessarsi di moda a 12 anni, quando ha creato il suo primo abito. Tre anni più tardi ha iniziato a lavorare nel settore della moda, partecipando alla creazione della prima collezione dello stilista francese Christian Lacroix. Nei primi anni novanta ha studiato al Central Saint Martins College of Art and Design, dove si è laureata nel 1995 con una collezione per la quale hanno sfilato non sono alcuni suoi amici ma anche grandi top-model,  Naomi Campbell, Yasmin Le Bon e Kate Moss. Per l'occasione, come tema musicale il padre ha composto la canzone Stella May Day. Sucessivamente ha lavorato per altre importanti case di moda come Chloé e Gucci e ha prodotto una linea sportiva per il marchio Adidas, una linea di vestiti e accessori per la catena H&M e una di borse per il marchio LeSportSac. Ha disegnato poi, gli abiti per il matrimonio della sorella Mary con il produttore televisivo Alistair Donald e nel 2000 quelli per il matrimonio di Madonna e Guy Ritchie. Nel 2004 ha disegnato gli abiti per il Re-invention tour di Madonna, quelli per il tour estivo di Annie Lennox e i costumi di Gwyneth Paltrow e Jude Law per il film Sky Captain and the World of Tomorrow.

]]>
Accessories Thu, 24 Apr 2014 14:05:13 +0000
Gucci http://fashionmacaron.it/gucci.html http://fashionmacaron.it/gucci.html Stupende!!!

Gucci nasce a Firenze come azienda specializzata in pelletterie artigianali nel 1921.

Il fondatore è Guccio Gucci che lavorando in alberghi rinomati di alcune importanti capitali europee acquista uno spiccato senso del gusto e dello stile . Tornato in Italia più precisamente a Firenze, comincia ad aprire, poco alla volta, dei piccoli negozi che producono pelletterie comuni, ma anche articoli da viaggio e per l’equitazione. I marchi della casa faranno sempre riferimento all’ambito equestre: il morsetto e la staffa prima, un nastro verde-rosso-verde ispirato dal sotto-pancia della sella poi. La fama di Gucci si espande velocemente e nel 1938 apre una boutique a Roma, in via Condotti. È grazie alla fantasia di Gucci che permette alla sua azienda di sopravvivere nei periodi di magra  utilizzando materiali come lino, canapa, juta e bambù, meno costosi del pellame. Nel 1945 la Gucci diventa una s.r.l. e comincia ad esportare negli Stati Uniti, dopo essersi affermata in Europa. Ad uno ad uno nascono e si sviluppano meglio i "capisaldi" del marchio: la prima borsa con il manico di bambù nel 1947, il mocassino con il morsetto intorno, il foulard Flora nel 1966, creato da Rodolfo Gucci e Vittorio Accornero de Testa per Grace Kelly. Nasce il logo GG, dalle iniziali del fondatore, usato per ornare la GG canvas, una canapa nota per l'estrema resistenza e usata per la produzione di borse, cinture e altri accessori. Audrey Hepburn, Jackie Kennedy, Maria Callas, Wallis Simpson duchessa di Windsor, scelgono articoli Gucci. Dagli anni sessanta in poi, Gucci apre boutique anche in Asia: Tokyo e Hong Kong.Nel 1990 Tom Ford diventa responsabile del settore abbigliamento donna, successivamente viene nominato responsabile creativo dell’intera produzione e rilancia la griffe sull'orlo della bancarotta. Il Gruppo Gucci assorbe  nel corso degli anni, arrivando oggi a includere oltre a YSL, Sergio Rossi, Boucheron, Bottega Veneta, Bédat & Co, Alexander McQueen, Stella McCartney e Balenciaga. Nel 2002 la stilista Frida Giannini entra nel gruppo come design director di borse, per poi passare nel 2005 alla produzione dell'intera linea di accessori donna e infine diviene responsabile di tutta la produzione Gucci.

Oggi vi propongo una zeppa annodabile carolina con palloni questo in nome del modello, una scarpa molto divertente e giovanile della collezione primavera\estate 2014 spero vi piaccia!!!

 

 

 

]]>
info@fashionmacaron.it (Super User) Accessories Thu, 24 Apr 2014 13:30:31 +0000
Dolce & Gabbana http://fashionmacaron.it/dolce-gabbana.html http://fashionmacaron.it/dolce-gabbana.html Fasion Macaron vuole queste zeppe!!!

Dolce & Gabbana è una casa di moda italiana fondata nel 1985 dagli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana

a Legnano.Non è facile demarcare in una definizione l’universo Dolce & Gabbana.Un mondo fatto di sensazioni, tradizioni, cultura e mediterraneità. Domenico Dolce & Stefano Gabbana hanno fatto dei loro cognomi un marchio famoso in tutto il mondo, molto facile da riconoscere data la versatilità e la loro passione per il glamour. Due stilisti che hanno saputo fare del made in italy una bandiera, hanno saputo interpretare e imporre al mondo il loro stile sensuale e unico. Stilisti giovani, che rivolgendosi ai giovani ,proprio da questi ultimi ne traggono grande ispirazione.
Amatii dalle star di Hollywood, che ne hanno fatto le loro icone, vestono tutte le rock star del momento, che li fanno senza dubbio li hanno eletti leader indiscussi. Gli stilisti di Madonna, Monica Bellucci, Isabella Rossellini, Kylie Minogue, Angelina Jolie. La donna Dolce & Gabbana è una donna forte, che piace e si piace, una donna indipendente che nonostante abbia girato il mondo è fedele alle sue radici,una donna che indossa  indifferentemente guêpière estremamente sexy ad abiti estremamente maschili come gessati con tanto di cravatta ma portando sempre con se un tocco di femminilità ossia tacchi altissimi.
Oggi vi propongo una zeppa bianca in tela stampata della collezione primavera\estate 2014 estremamente alta e colorata ma come dicevo primo fascia il piede in maniera molto femminile rendendo la gamba molto sensuale e longilinea.

]]>
Accessories Wed, 23 Apr 2014 16:31:30 +0000
Pattina by Prada http://fashionmacaron.it/pattina-by-prada.html http://fashionmacaron.it/pattina-by-prada.html semplicemente unica!!!!

Originariamente il noto marchio Prada nacque come Fratelli Prada, 

la casa di moda fu fondata nel 1913 da Mario e il fratello Martino, i quali aprirono un negozio di cuoio, borse, accessori da viaggio e di lusso nella Galleria Vittorio Emanuele II a Milano. Presto, grazie all'alta qualità dei prodotti, la boutique divenne un punto di riferimento per lo shopping dell'alta borhesia e aristocrazia milanese. Nessuno dei figli maschi di Mariovolle intraprendere la carriera nel mondo della moda , così fu la figlia, Luisa, ad entrare nell'azienda e, dopo la morte del padre ne divenne diventarne la proprietaria. Nel 1971 un'altra donna, Miuccia, figlia di Luisa, entra nell'azienda, diventandone proprietaria . Alla fine degli anni settanta, quando Miuccia divenne dirigente , il giro d'affari del marchio si aggirava intorno ai 450.000 $, cifra discreta, ma ben lontana dalle glorie dei primi anni; il primo passo mosso dalla nuova presidente, abile stilista, ingegnosa e determinata, ma poco esperta nel campo economico , fu siglare un accordo con un imprenditore conosciuto un anno prima, Patrizio Bertelli, proprietario dell IPI, un'azienda attiva nel mercato del cuoio: la collaborazione unì la fantasia della stilista e la capacità imprenditoriale del Bertelli.Successivamente l'IPI venne assorbita dal marchio Prada. Negli anni ottanta tale fu la sinergia che i due marchi si unirono ancor di più, la creatività della stilista insieme alle capacità imprenditoriali di Bertelli, fecero si che il marchio riemergesse creando borse e accessori innovativi, grazie anche ad un'adeguata campagna pubblicitaria. La prima sfilata del marchio avvenne nel 1988, all'interno della collezione autunno/inverno 1988; cinque anni dopo, nel 1993, Miuccia Prada fonda Miu Miu, con il quale distribuisce capi femminili più sperimentali e moderni. Nello stesso anno esce anche la prima collezione Prada Uomo. Risale invece al 1997 la prima collezione Prada Sport.

]]>
Accessories Wed, 23 Apr 2014 15:39:13 +0000